Potere al Popolo: “La vicenda Ideal Standard conferma che le regole del lavoro devono essere cambiate”

La notizia della positiva conclusione della vicenda Ideal Standard, è un sospiro di sollievo per tutto il territorio ma soprattutto per le famiglie delle Lavoratrici e dei Lavoratori interessati.
I vincitori sono i Lavoratori, con la loro lotta messa in campo dal primo giorno.
La vicenda della Ideal Standard conferma che le regole del lavoro devono essere cambiate, iniziando dalla Fornero e dal Jobs Act, e che il controllo pubblico e democratico dell’economia è la modalità più coerente per contrastare la disoccupazione e la povertà che affligge il Paese specialmente nelle aree del centro sud.
Bisogna che il controllo democratico dello Stato si estenda anche al patrimonio industriale, al fine di contrastare in modo definitivo le delocalizzazioni e la svendita del settore manifatturiero, anche attraverso la pubblicizzazione di settori industriali e infrastrutturali strategici.
Questo è il cuore del programma di Potere al Popolo.
Per questo lottiamo ed è di questo che ci occuperemo in Parlamento.
Auguri a tutte le Lavoratrici e a tutti i Lavoratori della Ideal Standard, un caso unico che diventerà esempio per tutte e tutti coloro che lottano per il lavoro.