Pozzilli – Furto al bar tabacchi, i carabinieri recuperano un’auto rubata, arnesi da scasso e schiuma per allarmi

I Carabinieri della locale Stazione, del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Venafro e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Isernia, nell’ambito delle indagini scattate successivamente al furto di tabacchi perpetrato l’altra notte presso un esercizio pubblico in un’area di servizio di Pozzilli, hanno rinvenuto in una zona isolata non distante dal luogo del furto, un’autovettura Fiat 16, rubata in provincia di Frosinone, a bordo della quale vi erano arnesi da scasso, utilizzati per aprire e forzare serrature, bombolette contenenti schiuma per neutralizzare sistemi di allarme, nonché cinquecento euro in contanti e documenti personali.

I soldi e i documenti, appartenenti alla proprietaria del veicolo, unitamente allo stesso mezzo sono stati recuperati in attesa di essere restituiti alla stessa. Il restante materiale ritenuto di particolare interesse investigativo, che è stato repertato e sottoposto a sequestro, sarà inviato ai Carabinieri del R.I.S. di Roma per ulteriori accertamenti tecnico scientifici.