Preallerta neve per le prossime 36 ore, la Regione Lazio chiede ai comuni di attuare i piani di emergenza

Con un comunicato rilasciato nella serata di ieri, sabato 24 febbraio, la Regione Lazio ha richiesto a tutti i comuni della regione di attuare i piani di emergenza per prevenire eventuali situazioni di criticità dovuto all’imminente ondata di gelo prevista su tutto il territorio nazionale.

Una particolare attenzione è stata data alla viabilità, ricordando che è onere dei Comuni il corretto ed efficiente mantenimento del manto stradale e delle arterie di collegamento, vero e proprio punto dolente di molte municipalità del cassinate.

E’ da molti giorni, infatti, che sui social si è avviato un vero e proprio tam tam tra i cittadini per segnalare buche e veri e propri crateri, che possono mettere in pericolo l’incolumintà della salute e delle autovetture dei cittadini, come a Cassino, dove si registrano diverse situazioni di disagio per gli automobilisti, sia in periferia che nel centro cittadino.