Preferenze di genere nella nuova legge elettorale, anche la segreteria provinciale del Pd aderisce alla petizione

La Segreteria Provinciale del Partito Democratico della Federazione Frosinone aderisce alla petizione promossa delle elette del PD del Comune di Roma, da alcune parlamentari, dirigenti e iscritti al Partito democratico.

“Chiediamo – spiegano dalla federazione provinciale – al Consiglio Regionale del Lazio l’introduzione della doppia preferenza di genere nella nuova legge elettorale regionale.
La presenza nelle istituzioni delle donne favorisce il processo di innovazione ed emancipazione di un paese. Sappiamo che il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha sempre dimostrato attenzione verso questo tema come uomo delle istituzioni e dirigente del nostro partito.
Pertanto chiediamo di applicare la legge nazionale che prevede l’introduzione della preferenza di genere anche in Consiglio Regionale”.