Prefettura, un piano strategico per fronteggiare le emergenze anche in inverno

Si è svolta, presso la Prefettura di Frosinone, la consueta riunione di programmazione e pianificazione in materia di protezione civile in vista della prossima stagione invernale.
All’incontro, presieduto dal Prefetto Emilia Zarrilli hanno preso parte i rappresentanti della Regione Lazio, della Provincia di Frosinone, delle Forze di Polizia, del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, della Società Autostrade per l’Italia, del compartimento Anas per l’Abruzzo, dell’Azienda Sanitaria Locale, del Servizio ARES 118, delle società che gestiscono i servizi essenziali.

L’iniziativa è stata l’occasione per un significativo momento di incontro e confronto tra tutte le componenti del sistema di protezione civile, nell’ottica di assicurare alla popolazione, in caso di emergenza, interventi coordinati ed efficaci.

Nel corso della riunione sono state illustrate le attività predisposte e da approntare per una corretta gestione delle potenziali criticità connesse al periodo invernale. Grande attenzione è stata riservata alle misure preventive ed operative che dovranno essere messe in atto da parte degli enti proprietari delle strade, nonché dalle Forze dell’Ordine, per garantire una gestione condivisa di eventi calamitosi relativi alla circolazione dei veicoli, che dovessero insorgere in caso di precipitazioni nevose.

Il Prefetto, da ultimo, ha sottolineato l’importanza della collaborazione esistente tra tutte le componenti del complesso sistema di protezione civile provinciale, ribadendo la costante attenzione dell’Ufficio su tutte le problematiche legate alla delicata materia, evidenziate dal territorio.