Presenze record di pubblico per il concerto della banda Don Bosco città di Cassino al teatro romano

Ha fatto registrato un successo da record la sesta edizione del concerto “C’era una volta il …Cinema” della Banda Musicale Don Bosco Città di Cassino, svoltosi lunedì sera. Un Teatro Romano gremito ha accolto i musicisti, esibitisi nell’ambito della Rassegna estiva Cassino Arte.

Tutta la città di Cassino, da sempre vicina al complesso bandistico, ha apprezzato l’alto valore e il livello artistico dei brani eseguiti dai settanta giovani componenti della Banda, accompagnati dagli otto Maestri.

Un programma musicale, diretto dal Maestro Marcello Bruni, vario e articolato che ha consentito alla Banda di esprimersi ai massimi livelli, sfruttando le straordinarie capacità tecniche ed interpretative acquisite durante l’anno di studi. I musicisti hanno presentato il meglio delle colonne sonore dei film italiani e stranieri che hanno fatto la storia del cinema.
Il concerto ha avuto inizio con uno straordinario omaggio al grande Paolo Villaggio, preceduto dai versi declamati in dialetto da Umberto Picano, che hanno riassunto la storia del complesso bandistico, nato nel 2009 e affermatosi in soli otto anni oltre i confini provinciali. La banda, nell’ultimo anno, si è esibita a Napoli e a Roma in Vaticano dinanzi al cardinale Angelo Comastri, in occasione del Giubileo delle Case Famiglie.

A seguire, dopo l’omaggio a Villaggio, il programma ha proposto tre film Baaria con musiche di Morricone, Frozen e Forrest Gump con musiche di Alan Silvestri. E ancora di Ennio Morricone le musiche di C’era una Volta l’America di Sergio Leone, l’omaggio al grande Totò con “Malafemmina” e il film musicale del 1983 Flashdance. Intense le interpretazioni di Jesus Christ Superstar di Norman Jewison e di Libertango di Astor Piazzolla. La banda ha, poi, proposto House of the Rising Sun un brano degli The Animals colonna sonora del film “I Cento passi” di Marco Tullio Giordana sulla vita e l’omicidio di Peppino Impastato e un pezzo dei The Blues Brother un film di azione, commedia musicale del 1980.

Particolare emozione ha suscitato il gran finale, in chiusura ufficiale del programma, con il film Rocky con Sylvester Stallone Gonna Fly Now e Going The Distance, quest’ultimo brano trascritto per banda dal M° Bruno e da Antonio Galella.

Ogni colonna sonora è stata accompagnata dalle immagini dei film curate e proiettate da Francesco De Micco.

Un parterre d’eccezione ha seguito il concerto. Erano presenti S.E. il Vescovo Gerardo Antonazzo, il sindaco Carlo Maria D’Alessandro, il consigliere regionale Mario Abruzzese, il sindaco di Piedimonte. S. G. Gioacchino Ferdinandi, l’assessore Nora Nory e diversi rappresentanti dell’amministrazione comunale di Cassino. Il Vescovo Antonazzo nel porgere il saluto ha elogiato la professionalità dei musicisti, sottolineando la valenza educativa che il progetto racchiude. “Una sfida educativa vinta – ha detto il Vescovo, rivolgendosi a Marcello Bruni – che deve continuare, perché hai coltivato in tanti ragazzi una bellissima passione, quella della musica. In questo modo stai crescendo un vivaio di giovani sani, lontani dalla possibilità di cadere in tentazioni. E la città, questa sera, con la presenza così numerosa è la testimonianza dell’affetto che nutre nei tuoi confronti e nei confronti dei tuoi ragazzi”.

Elogi sono arrivati anche da parte del sindaco Carlo Maria D’Alessandro e dell’assessore alla Cultura Nora Nory. Il sindaco, presente in doppia veste di genitore di due componenti della Banda e di primo cittadino, nel ribadire la bravura dei ragazzi, ha annunciato i progetti futuri che vedranno la Banda Don Bosco Città di Cassino protagonista.

Un’ulteriore emozione, graditissima a tutto il pubblico, è stato il video messaggio arrivato a sorpresa da Maurizio Sinagoga, che ha arricchito ancor di più la serata nella splendida cornice del teatro gremito di spettatori.

La banda è stata apprezzata da tutta la cittadinanza, che ha dimostrato calore ed entusiasmo durante il concerto, ma anche oggi attraverso le foto e i messaggi postati sui social.