Promessa di matrimonio alla Rocca Janula

L’amore è il più dolce dei sogni, un sogno tenace  e non c’è niente che possa ostacolare la realizzazione di un sogno d’amore. Lo sanno bene Robert e Amy, una giovanissima coppia di fidanzati che, per una trama ordita dal destino, ha intrecciato la propria vita con Cassino.

Robert, originario di Cervaro, è nato e vissuto nel Regno Unito, ma da quando era bambino ha sempre sentito il nonno raccontargli di questa terra lontana, bella e unica, la terra di San Benedetto. Fin dall’infanzia Robert aveva promesso a se stesso che un giorno, se mai avesse incontrato la sua principessa, avrebbe scelto come luogo per la promessa di matrimonio Cassino e, precisamente, la Rocca Janula.

Quando ha incontrato Amy non ha avuto dubbi, era proprio lei la principessa alla quale chiedere la mano. E per farlo era necessario un viaggio nella terra del nonno.

Qualche sera fa la giovane coppia è arrivata a Cassino con un sogno, salire alla Rocca Janula e con lo sfondo della città e dell’intero Cassinate promettersi eterno amore. Purtroppo il monumento era chiuso, ma un cancello serrato non è certo un ostacolo per chi è sorretto dall’amore.

La giovane coppia ha raggiunto il Centro Informazioni nei pressi del Teatro Romano e lì ha incontrato un insospettabile alleato nella realizzazione del proprio sogno. Il signor Claudio Ospedale, ascoltata attentamente la storia dei ragazzi, si è messo immediatamente in azione: quel cancello doveva essere aperto.

Si è rivolto in prima battuta al consigliere Alessio Ranaldi che a sua volta ha chiesto l’intervento dell’assessore Dana Tauwinkelova. I ragazzi sono stati messi in contatto con l’associazione I corvi di Giano e sono stati accolti nell’area monumentale della Rocca Janula e lì, come vuole la tradizione, Robert si è inginocchiato davanti alla sua Amy per chiederle di vivere tutta la vita insieme. La risposta è stata un . Gli involontari testimoni di questa scenografica richiesta di matrimonio si sono lasciati sfuggire una lacrimuccia di commozione proprio lì all’ombra della Rocca Janula.

Promessa di matrimonio alla Rocca Janula