Pronto soccorso, venti pazienti in attesa di ricovero da giorni. Intervento dei Nas di Latina

Ieri mattina i carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone ed i carabinieri del N.A.S. di Latina hanno effettuato un controllo al pronto soccorso dell’Ospedale Spaziani del capoluogo.

I carabinieri hanno rilevato non conformità relative a deficienze organiche del personale medico ed infermieristico in relazione al numero di accessi.

Inoltre i carabinieri hanno accertato che circa 20 pazienti erano in attesa di essere ricoverati ma si trovavano nei locali del pronto soccorso già da alcuni giorni e 3 accessi di pronto soccorso non conformi alle procedure gestionali e documentali sui quali i carabinieri svolgeranno ulteriori approfondimenti.

Tutte le violazioni all’art.12, Legge Regionale 4/2003 saranno segnalata alla competente Autorità.