RI-equilibrarsi…dopo le feste!

La “dieta del rientro”, badate bene, non esiste. O meglio, è giusto rimettersi in carreggiata, questo non significa assolutamente fare digiuni sperando di perdere qualche chilo che è possibile aver messo. Quello che sicuramente consiglio è evitare dolci o cibi grassi, anche se siete stati attenti e non ne avete abusato, è possibile che ne è stato fatto un consumo più eccessivo del solito. Mangiare un pezzo di pandoro, di panettone, di cibi tradizionali che si mangiano solo nel periodo natalizio, ad esempio…ma farlo ogni giorno…questo è eccedere. consiglio pratico quindi: non fate digiuni, evitate insaccati, carne grassa o formaggi grassi, aumentate il consumo di frutta e verdura, ricchi di fibre, aggiungete delle tisane alla vostra giornata, vi aiuteranno a diminuire il possibile senso di gonfiore, così come l’eliminazione di cibi ricchi di zuccheri. Un pilastro sempre presente deve essere il movimento, se vi siete fermati durante le festività, se non facevate attività fisica (intendo anche una leggera camminata quotidiana) nemmeno prima, questo è uno dei propositi del nuovo anno da mettere in pratica, da mantenere per sempre. Essere fisicamente attivi è un ingrediente imprescindibile nella nostra vita. Un ingrediente naturale, che porterà benefici al vostro corpo ma anche alla vostra mente. È sufficiente abbattere la pigrizia! Fare del movimento è qualcosa che aiuta dal punto di vista pratico e mentale, aiuta il nostro corpo a stare davvero meglio. Ci dà più energia e ovviamente aiuta a migliorare la composizione corporea e a perdere peso in maniera giusta, intendo anche dal punto di vista qualitativo.

BUON RIENTRO!
Per domande o appuntamenti potete contattarmi al 388.3253367, oppure recarvi a Formia presso la Clinica Casa del Sole, a Cassino, presso la clinica Sant’Anna, Sessa Aurunca, presso il Centro Fusco o a Castelforte, in Via Alcide De Gasperi n.66
Lucia Testa