Rifiuti, Zingaretti: “Fare luce su ordigno rudimentale a San Vittore, avanti con legalità”

“Il rinvenimento di un ordigno rudimentale all’interno di una cabina del gas che alimenta il termovalorizzatore Acea di San Vittore del Lazio è un episodio inquietante sul quale occorre fare al più presto luce, soprattutto perché avviene a pochi giorni da un rogo che ha interessato il sito. Ringrazio le forze dell’ordine che si sono attivate per accertare da subito gli autori di un simile gesto, che auspico non possa più ripetersi. Sul ripristino della legalità nella gestione dei rifiuti del Lazio abbiamo fatto notevoli passi avanti in questi anni e non consentiremo a nessuno di mettere in atto minacce o intimidazioni contro quei tanti lavoratori pubblici e privati che ogni giorno, faticosamente, svolgono un lavoro fondamentale per una migliore qualità dell’ambiente nella nostra regione”.
Lo scrive in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.