Rinnovata la segreteria dei Giovani Democratici di Frosinone

Nel corso dell’ultima Direzione Provinciale dei Giovani Democratici Federazione Frosinone, dopo un dibattito ricco di spunti e partecipato, è stata eletta all’unanimità la nuova Segreteria Federale proposta dal Segretario Alessandro Marino.

La Segreteria fa fede rispetto alle capacità presenti nei territori e rappresenta, come dichiara il Segretario Federale dei GD di Frosinone, “un gruppo che ha già dimostrato la capacità di lavorare bene e insieme”; il gruppo è composto da Valentino Abbate con l’incarico di Vice Segretario, Alessandro Torre come Responsabile Organizzazione con delega alla Comunicazione, Manuel Lecce come Coordinatore della Segreteria; Christian Di Ruzza in qualità di responsabile Circoli e iniziativa politica, Salvatore Giordano come responsabile Legalità e Ambiente, Enrica Beccarisi responsabile all’Associazionismo, Terzo settore e Politiche di genere, Achille Migliorelli come responsabile Scuola, Università e Formazione, Andrea Martinez in qualità si occuperà di Europa e Lavoro e Annapaola Faticoni come responsabile Cultura e Diritti.

“Il gruppo della Segreteria Provinciale – ha spiegato Marino – lavorerà a pieno sulle deleghe e sulle tematiche assegnate per elaborare e promuovere un contributo che possa rappresentare un vero valore aggiunto nel panorama politico del nostro territorio, così come è stato fatto fin qui nel corso degli anni passati. Forti di un punto di vista troppo spesso trascurato, abbiamo il dovere di affrontare senza scorciatoie e senza ipocrisie le storture e le contraddizioni che affliggono la nostra generazione e le questioni cruciali che minano la coesione sociale delle nostre comunità. Ci rivolgeremo con spirito critico e al contempo propositivo nei confronti del Partito Democratico. Lo faremo a partire dalla Conferenza Programmatica del prossimo autunno, alla quale prenderemo parte con il pensiero rivolto agli elettori scontenti e ai giovani che si allontanano dai partiti e dagli strumenti della democrazia rappresentativa per muovere verso forze populiste incapaci di governare”.

Un augurio di buon lavoro arriva anche dal Segretario regionale dei Giovani Democratici Luca Fantini: “Questa squadra si è già proposta negli ultimi anni come un punto di riferimento per le rivendicazioni di tanti coetanei, studenti e non, della provincia di Frosinone. Sono sicuro che, con il supporto della struttura regionale e con ancora più esperienza alle spalle, continuerà a essere un riferimento affidabile per molti cittadini del nostro territorio”.