Roccasecca – Fermati dai carabinieri con capi di abbigliamento contraffatti, denunciate due persone

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo ieri hanno denunciato due persone per reati contro il patrimonio e reati di falso, entrambi originari della provincia di Napoli, per il reato di “concorso in commercio di prodotti con segni falsi”.

I Carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio all’altezza di Roccasecca, hanno controllato l’autovettura dei due campani, i quali alla vista dei militari si mostravano particolarmente agitati e pertanto i carabinieri hanno deciso di perquisire il veicolo.

All’interno del cofano sono stati trovati 4 pacchi contenenti decine di capi di abbigliamento con marchio contraffatto di note griffe, quali giubbotti, scarpe, jeans, pronti per essere venduti al “mercato nero” a prezzi notevolmente inferiori rispetto a quelli ufficiali di listino.

Ai due denunciati veniva, inoltre, notificato l’avvio del procedimento amministrativo per l’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel territorio del comune di Roccasecca per tre anni, mentre tutta la merce veniva posta sotto sequestro.