San Giorgio a Liri – Scoperta discarica abusiva in area vincolata, sequestratata area di 5mila metri quadrati

La discarica abusiva sequestrata dai carabinieri
La discarica abusiva sequestrata dai carabinieri

Il Comando Stazione Carabinieri Forestali di Pontecorvo ha scoperto nei pressi della località “Carcarelle/Rialto” nel Comune di San Giorgio a Liri una vasta area boschiva nella quale erano depositati vari generi di rifiuti.

In particolare i carabinieri hanno accertato la presenza di carcasse di automobili, frigoriferi, congelatori, motorini, biciclette, contenitori con liquami, ferro e residui di lavorazione edilizia, bombole, materiali di plastica (sedie, tavoli, contenitori sporchi presumibilmente di vernice, tapparelle), rottami di sanitari in ceramica, vetro (bottiglie, parti di finestre).

L’area è stata stimata di circa 5000 metri quadrati  ed è caratterizzata da vincolo paesaggistico.

Con la collaborazione del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Frosinone l’intera area è stata sottoposta a sequestro.

Le indagini sono ora indirizzate alla ricerca dei responsabili dell’ennesimo scempio a danno del patrimonio boschivo e dell’ambiente.