San Pietro Infine – Tre giorni di preghiera con la Beata Vergine Maria di Fatima

Continua la peregrinatio della Sacra Effige della Beata Vergine Maria di Fatima tra parrocchie della diocesi di Sora – Cassino – Aquino – Pontecorvo, in occasione del centenario delle apparizioni della Madre Celeste ai tre Pastorelli.

La parrocchia S. Michele Arcangelo di San Pietro Infine, ha partecipato con entusiasmo all’arrivo della Statua della Madonna il giorno 18 agosto 2017.

Un numeroso gruppo di fedeli è stato ad attenderla al bivio per Venafro, per poi accompagnarla nella chiesa di San Nicola, attraversando le principali vie del paese in processione.

Il tutto addobbato accuratamente dalle varie contrade. È seguita la S. Messa e la preghiera comunitaria fono alle ore 23,00.

La giornata di sabato 19 agosto, è stata molto intensa con preghiere comunitarie, S. Rosario meditato per i malati della comunità, esposizione del Santissimo Sacramento e adorazione eucaristica.

A seguire la S. Messa e la veglia alla Madonna fino alle ore 23,00.

Domenica 20 agosto, in mattinata si sono susseguite due S. Messe, nel pomeriggio è stato recitato il S. Rosario comunitario e l’accompagnamento in processione della Vergine fino a borgo San Cataldo, dove è partita per Rocca d’Evandro.

La parrocchia ha vissuto tre giorni di intensa devozione in compagnia della nostra Madre Celeste.

Il parroco Mons. Lucio Marandola, ha sottolineato come la Chiesa sia un luogo di preghiera e di meditazione, dove tutti possono vivere particolari e suggestivi momenti.

Ha poi sottolineato come la nostra Madre Celeste ci raccomanda di recitare il S.Rosario tutti i giorni e pregare per i peccatori poiché solo Lei potrà soccorrerci e il Suo cuore immacolato trionferà sempre.

Antonietta Perrone