San Vittore del Lazio – Commovente cerimonia di commemorazione del 74esimo anniversario della Battaglia di Montecassino

San Vittore del Lazio – Commovente e sentita è stata la cerimonia solenne di commemorazione del 74esimo anniversario della Battaglia di Montecassino, organizzata dall’Amministrazione Comunale di San Vittore e dall’Ufficio Consolare della Repubblica di Polonia.

Il tutto è svolto nella giornata di oggi mercoledì 16 maggio 2018. L’apertura della manifestazione è avvenuta alle ore 18 presso il Monumento ai Caduti Polacchi del 2° Corpo d’Armata del Gen. Anders di Via Passeggeri.

Presenti i gonfaloni del comune di San Vittore, di San Pietro Infine, Mignano Montelungo Rocca D’Evandro e Sant’Elia Fiumerapido, nonchè le autorità civili e militari che hanno assistito alla benedizione del Parroco di San Vittore Don Erwin Reyes. Subito dopo ci sono stati i discorsi ufficiali delle autorità.

Il ricordo dei soldati Polacchi caduti nel 1944 è stato un forte momento di commozione che la prima cittadina Nadia Bucci ha voluto sottolineare come doveroso e sentito tributo al sangue versato.

Tra i presenti il Ministro Jan Jozer Kasprzyk, Capo dell’Ufficio per i Reduci di Guerra che ha Decretato la consegna delle medaglie commemorative a Giuseppe Vendittelli di San Vittore e ai veterani presenti, la Senatrice Anna Maria Anders, figlia dell’Eroe Generale Wladyslaw Anders, l’Ambasciatrice Marta Zielinska Sliwka, il console Eva Mamay, il vice prefetto di Frosinone Francesco Cappelli.

Il folto gruppo si è poi spostato presso Piazza Corte dei Santi dove c’è stata la deposizione della corona al Monumento Vittime Civili e Militari. Successivamente in Piazza Municipio l’Orchestra di Rappresentanza dell’Esercito Polacco si è esibita in concerto.

Momenti memorabili di aggregazione, di Unità, di solidarietà per un fine univoco legato alla parola Pace.

Antonietta Perrone