Si denuda davanti la stazione di Cassino, denunciata

Lo sguardo imbarazzato dei passanti e dei viaggiatori in partenza e in arrivo dalla stazione ferroviaria di Cassino hanno accolto quella che si potrebbe definire una vera e propria esibizione di una donna.

Dagli sguardi imbarazzati all’allertare le forze dell’ordine il passaggio è stato breve.

Sul posto, ieri pomeriggio, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cassino che hanno provveduto a ricostruire il bizzarro caso che si è verificato nel piazzale antistante la stazione ferroviaria.

Una donna appariscente si sarebbe denudata mostrando le parti intime e i genitali davanti ai numerosi passanti, tra cui vi erano bambini;

Per questo è stata denunciata dai carabinieri per “atti osceni in luogo pubblico”.