Tagliano un albero e cade il nido, gazze ladre salvate dai vigili del fuoco a Monteroduni

Durante il taglio di un albero ormai secco che si era adagiato sui cavi dell’illuminazione pubblica, creando un pericolo per chi transitava in auto lungo la strada che dalla statale conduce a Monteroduni, i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Isernia hanno rinvenuto un nido di uccelli, presumibilmente di “gazza ladra” e con le opportune cautele, senza toccare gli uccellini, hanno rimosso l’intero nido adagiandolo in prossimità di un albero di ulivo al fine di poter permettere alla mamma di ritrovare i propri piccoli.