Tamponamento tra tre tir in A1, chiuso il tratto tra Cainello e San Vittore. Un morto

Autostrade per l’Italia comunica che intorno alle ore 08:00, sulla A1 Milano-Napoli, è stato chiuso il tratto compreso tra Caianello e San Vittore, in direzione di Napoli, a seguito di un incidente avvenuto all’altezza del chilometro 712, che ha visto il coinvolgimento di tre mezzi pesanti, di cui uno andato in fiamme. Il conducente di uno dei tre mezzi è deceduto.

Attualmente, all’interno del tratto chiuso, per consentire il deflusso di tre chilometri di coda, è stata aperta al traffico una corsia nella carreggiata in direzione di Napoli ed una corsia nella carreggiata in direzione di Roma attraverso uno scambio.

Si registrano, invece, sei chilometri di coda presso l’uscita obbligatoria di Caianello e cinque chilometri di coda in direzione Roma per curiosi.

Agli utenti diretti verso Napoli, dopo l’uscita obbligatoria di Caianello, si consiglia di proseguire in direzione di Capua mediante la SS 6 Casilina e rientrare in A1 dall’omonima stazione. Sul luogo dell’evento, oltre al Personale della Direzione 6° Tronco di Cassino, sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici.

Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati tramite: i collegamenti “My Way” in onda sul canale 501 Sky Meteo24; sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple; su Sky TG24 HD (canali 100 e 500 di Sky), su Sky TG24, disponibile al canale 50 del digitale terrestre e su La7. Sul sito autostrade.it, su RTL 102.5, su Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.