Tentato furto con colpi di arma da fuoco nella notte a San Vittore

Stavano cercando di forzare il portone di un’abitazione quando un passante li ha notati ed avrebbe iniziato a suonare il clacson dell’auto. Uno dei quattro malviventi, con il volto incappucciato, avrebbe sparato un colpo d’arma da fuoco indirizzato all’auto e che avrebbe colpito il fanalino. E’ accaduto questa notte intorno alle ore 5 in via Roma a San Vittore del Lazio. Subito dopo i quattro si sarebbero dileguati. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cervaro e della compagnia di Cassino che stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto per risalire agli autori.