Torna ad agosto la festa medievale a San Vittore del Lazio

Torna ad agosto l’evento più importante dell’estate sanvittorese, la festa medievale, organizzato dall’associazione Media Aetas – Sancti Victoris con il patrocinio dell’amministrazione comunale di San Vittore del Lazio.

Sabato 5, domenica 6 e lunedì 7 agosto il centro storico di San Vittore si animerà di figuranti, personaggi bizzarri, botteghe e osterie dove la moneta in uso sarà il “coccio” in terrracotta, aquistabile come gli anni passati presso l’apposito banco cambio col valore di 1 a 1 con l’euro.

Il Programma della festa medievale 2017 di San Vittore del Lazio

Sabato 5 agosto

  • ore 17.30 Raduno dei figuranti presso la Chiesa Madonna del Soccorso (San Sebastiano)
  • ore 18.00 Partenza corteo storico
  • ore 19.00 Apertura della porta in piazza Municipio
  • ore 19.15 Saluti dell’Associazione “Media Aetas – Sancti Victoris” e cerimonia di apertura della Festa Medievale (entrata dei figuranti in piazza Corte de’ Santi – entrata del Gonfalone di Media Aetas – entrata del Palio dell’Oca – benedezione dei Gonfaloni – cerimonia di investitura della Milizia di Media Aetas, del gruppo Arciere di Media Aetas, della Compagnia del Fuoco, dei Cavalieri Cortesi e dei Corvi di GIano – Danze festose
  • ore 20.00 Esibizione del grande “Zeno sputafuoco”
  • ore 20.30 Apertura del Banco Cambio (punto 1 sulla mappa)
  • ore 20.45 Apertura botteghe e osterie

Domenica 6 agosto

  • ore 18.00 Raduno dei figuranti presso piazza Corte de’ Santi e foto di gruppo lungo la salita della chiesa Santa Maria della Rosa
  • ore 18.30 Sfilata e benedizione del palio dell’oca
  • ore 19.00 Inizio disputa del palio dell’oca – consegna del palio dell’oca ed esibizione dei musici “Baghèr Baniatica Ensemble”
  • ore 19.45 Torneo di scherma storica a cura della Compagnia del Feudo, dei Cavalieri Cortesi e dei Corvi di Giano -Fuoco e fiamme con il grande “Zeno Sputafuoco”
  • ore 20.30 Apertura del Banco cambio (punto 1 sulla mappa)
  • ore 20.45 Apertura botteghe e osterie

Lunedì 7 agosto

  • ore 17.30 Raduno dei figuranti presso la Chiesa di San Nicoola
  • ore 18.00 partenza corteo storico
  • ore 18.30 arrivo in piazza Municipio e sfilata lungo l’antica via Castello
  • ore 18.45 Arrivo in pizza Corte de’ Santi ed esibizione degli Sbandieratori e Musici “Castel Monforte” di Campobasso
  • ore 19.00 Ringraziamneti dell’Associazione “Media Aetas – Sancti Victoris”
  • ore 19.15 L’antica arte della falconeria rivivrà con l’esibizione di Falcong (Giovanni Granati) l’aquila inca e il lupo cecoslovacco Ocha
  • ore 20.00 Danze festose e spettacolo di chiusura del grande “Zeno sputafuoco”
  • ore 20.30 Apertura banco cambio (punto 1 sulla mapp)
  • ore 20.45 Apertura botteghe e osterie

 

Per tutta la durata della manifestazione potrete ammirare le esibizioni dell’Associaizone Aedo Scudio con rievocazioni storico-artistiche e teatro itinerante. Inoltre i duelli, i tornei di scherma storica e le improvvisazioni dei gruppi storici presenti, proseguiranno ininterrottamente con tante sorprese. L’ingresso è gratuito.
Buon divertimento!