Tornano gli appuntamenti di Cassino Classica

Dopo cinque mesi di break , Cassino Classica riaprirà il sipario con la nuova stagione concertistica che vedrà esibirsi sul palco dell’Aula Pacis artisti di altissimo livello da ottobre 2019 a maggio 2020.

La manifestazione rappresenta il modello organizzativo perfetto in cui pubblico e privato interagiscono con il fine comune di promuovere la cultura ed il nostro territorio .

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Note Classiche e dall’Associazione Pacis con il Patrocinio della Provincia di Frosinone, dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cassino , della Camera di Commercio di Frosinone ,e la partnership della Banca Popolare del Cassinate, del Gruppo Eco Liri e la preziosa partnership del Gruppo Assicurativo Alliance – Cassino e Musicalcentro

Cassino Classica , dichiara Alessandro Minci (Direttore artistico) , “dal 2001 rappresenta l’unica manifestazione di alto profilo dedicata alla grande musica. Dallo corso anno inoltre dedichiamo alcuni spettacoli alle scuole ed alla formazione culturale delle nuove generazioni. Tra i nostri obiettivi non c’è solo il voler avvicinare il grande pubblico alla musica colta ma, il voler creare nuovi spazi sociali e culturali in cui l’incontro tra gli individui facciano riscoprire il gusto per il bello , per il confronto e che facciano rivalutare il mondo reale al di fuori degli smartphone e dei tablet”.

La coorganizzazione dell’evento è a cura dell’Associazione Pacis e nello Specifico del Presidente Renato Renzi il quale dichiara : “ Cassino Classica rientra nel nostro progetto globale dell’Aula Pacis di restituire lustro culturale alla Città di Cassino, insieme ad Alessandro Minci abbiamo proposto un calendario ampio che fino a maggio ospiterà numerosi artisti di fama internazionale. Cassino Classica inoltre è solo una delle manifestazioni presenti nella nostra struttura ; per la stagione 2019- 2020 abbiamo elaborato un calendario fitto di eventi e rivolto a tutte le fasce di pubblico.

La manifestazione sarà protagonista di spettacoli unici e vari sia per tipologia che per qualità.
Ci saranno delle prime assolute , concerti dedicati al jazz, alla musica New Age , alla musica classica ed ospiteremo inoltre Massimo Varini (chitarrista di Vasco Rossi, Laura Pausini , Biagio Antonacci , produttore di tutti i più importanti artisti Italiani e vincitore di Latin Grammy Award )

Il primo appuntamento sarà mercoledì 30 ottobre alle ore 19:00 presso l’Aula Pacis ed ospiti saranno il chitarrista Matteo Catalano e l’Armonicista di Ennio Morricone Luigi Mattacchione.

Un inedito connubio, un’astrazione reale, oppure semplicemente affinità elettive tra la chitarra e l’armonica. Nuove sonorità del tutto sconosciute anche per la musica contemporanea, una simbiosi eterea ma reale, alla scoperta di nuove possibilità timbriche e ritmi incalzanti. Un viaggio estremo ai confini della musica, dai ritmi del tango, passando per il Brasile e arrivando alla dodecafonia. Due musicisti, Luigi Mattacchione e Matteo Catalano, vi porteranno per mano alla scoperta della musica del ‘900, riproponendo grandi classici del repertorio per chitarra e strumento melodico illuminati dalla luce di un nuovo orizzonte sonoro.