Trovato a Lenola il cadavere di Armando Capirchio

É stato trovato a Lenola il cadavere di Capirchio Armando, scomparso il 23 ottobre 2017 e per il quale era stato arrestato l’autore Cialei Michele.

Il corpo dell’uomo è stato trovato a pezzi in due buste dai Carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone con l’ausilio degli speleologi del Soccorso Alpino e personale dei Vigili del Fuoco.

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del Lazio è intervenuto su richiesta del Comando provinciale dei Carabinieri di Frosinone per perlustrare alcune cavità dove si presumeva fosse stato nascosto il corpo.Dopo diverse ore di ricerca condotte da alcune squadre di terra formate da tecnici speleologici e tecnici alpini del CNSAS il ritrovamento della salma è avvenuto in una grotta in località Ambrifi.